Cineforum Nord

PROGRAMMA CINEFORUM NORD 2015/2016

 

il nuovo programma:

 

Proiezioni presso il Cinema Araldo di Novara alle ore 21,15 dei giorni indicati:

CINEFORUM NORD SECONDA PARTE – PRIMAVERA 2016

Lunedì 8 febbraio: BELLA E PERDUTA (Italia 2015 - Pietro Marcello) docufiction Il film di Pietro Marcello racconta una storia vera, quella di Tommaso Cestrone (l’angelo di Carditello, la reggia borbonica decadente e abbandonata nel casertano, ormai monopolio della camorra), ma lo fa in maniera unica, senza rientrare in nessun genere, né il documentario, né il fantasy, né quello che viene chiamato il mockumentary (una sorta di falso documentario). Marcello si getta nello spirito vero di quella “Terra di Lavoro”, come la chiamava Pasolini: “qualche branco di bufale, qualche mucchio di case tra piante di pomodoro” (in collaborazione con FAI)

 

Lunedì 22 febbraio: BANANA (Italia 2015 - Andrea Jublin) commedia - Ciclo Commedia Italiana - Adolescenza - Cinema diffuso Giovanni ha 14 anni ed è innamorato di Jessica, compagna di classe in odore di bocciatura. Nel ruolo di portiere della squadretta della scuola si è guadagnato il soprannome di Banana, per quel destro incapace di tirare in porta e forse anche per la mania di indossare dentro e fuori dal campetto la maglia gialloverde del Brasile. Come il ragazzo invisibile di Salvatores, Banana è un supereroe all'italiana, pronto a combattere contro ostacoli insuperabili perché da grandi poteri (nel suo caso di coerenza etica) derivano grandi responsabilità.

 

Lunedì 29 febbraio: STUART; UNA VITA AL CONTRARIO (Inghilterra, 2007 - David Attwood) dramma - Ciclo Stati del Welfare - Comune di Novara “...Questa è la storia di Stuart Shorter, ladro, detentore di ostaggi, eroinomane, affabulatore di strada psico-sociopatico. E' una storia raccontata al contrario, partendo dall'uomo che Alexander Masters ha conosciuto fino al ragazzino spensierato di dieci anni. Geniale, umano e insospettabilmente divertente, Stuart è straordinario come l'esistenza che descrive”.

 

Mercoledì 2 marzo: CICLO STATI DEL WELFARE.

 

Lunedì 7 marzo: GEMMA BOVERY (Francia, 2014 - Anne Fontaine) commedia - Ciclo Marzo è donna - Cinema diffuso Anne Fontaine prosegue la sua indagine sul desiderio, adattando la graphic novel omonima di Posy Simmonds. Ambientato in Normandia, dentro un 'teatro borghese' circoscritto tra una panetteria, uno château e un vecchio casale, Gemma Bovery ruota intorno all'apparizione di una giovane donna inglese che ha nome e condotta flaubertiana.

 

Mercoledì 9 marzo: CICLO STATI DEL WELFARE.

 

Lunedì 14 marzo: LA BELLA GENTE (Italia, 2009 - Ivano De Matteo) commedia - Ciclo Marzo è donna - Cinema diffuso Alfredo e Susanna, lui architetto e lei psicologa che si occupa di donne che hanno subito maltrattamenti, hanno una casa in campagna fuori Roma dove trascorrono alcuni weekend e parte dell'estate. Un giorno Susanna vede una giovane prostituta che subisce le angherie di un uomo ai bordi della statale e decide di aiutarla portandola inizialmente nella casa e successivamente a Roma per garantirle un futuro migliore. Seppure tra molteplici incertezze e nonostante la grettezza di una coppia di amici, tutto sembra procedere per il meglio ma un elemento inatteso provvederà a turbare la pace delle coscienze.

 

Mercoledì 16 marzo: CICLO STATI DEL WELFARE.

 

Lunedì 21 marzo: WATER (Israele, Palestina, Francia, 2012 - Nir Sa’ar, Maya Sarfaty, Mohammad Fuad, Yona Rozenkier, Mohammad Bakri, Ahmad Bargouthi, Pini Tavger, Tal Haring) dramma - Giornata mondiale dell'acqua - Sette cortometraggi nati da un importante progetto dell’Università di Tel Aviv, che ha voluto coinvolgere registi e attori israeliani e palestinesi in un lavoro comune sul tema dell’acqua.

 

Lunedì 4 aprile: LA VITA E' FACILE A OCCHI CHIUSI (Spagna, 2013 - David Trueba) commedia - Ciclo Cinema e musica - Adolescenza - Cinema diffuso Antonio è un insegnante che usa le canzoni dei Beatles per insegnare l'inglese nella Spagna franchista del 1966. Quando apprende che il suo idolo John Lennon sta facendo un film in Almería, decide di recarsi lì per incontrarlo. Sulla strada raccoglie Juanjo , un ragazzo di 16 anni che è scappata di casa, e Betlemme, una ventunenne che sembra stia scappando da qualcosa......

 

Lunedì 18 aprile: PRIDE (Gran Bretagna, 2014 - Matthew Warchus) dramma - Ciclo in collaborazione con Novara Arcobaleno - Cinema diffuso Nell'estate del 1984 Margaret Thatcher è al potere e l'Unione nazionale dei minatori (NUM) è in sciopero. Al Gay Pride di Londra, un gruppo di attivisti gay e lesbiche decide di raccogliere fondi per sostenere le famiglie dei minatori in sciopero. Ma c'è un problema. L'Unione sembra imbarazzata a ricevere il loro sostegno. Ma gli attivisti non si scoraggiano. Decidono di ignorare l'Unione e andare direttamente dai minatori. Identificano un villaggio di minatori nel più profondo Galles e partono con un mini bus per fare la donazione personalmente. E così comincia la straordinaria storia di due comunità apparentemente aliene che formano una partnership sorprendente e infine trionfante.

 

 Lunedì 2 maggio: FRRUCCIO FILM FESTIVAL rassegna di cortometraggi sul tema del lavoro e problematiche spciali. Ore 21:00


Lunedì 16 maggio: INSIDE OUT (USA, 2015 - Pete Docter) animazione - commedia - Ciclo Adolescenza - Film di chiusura della stagione in collaborazione con Attivalamente e…il corpo Diretto da Pete Docter, Inside Out impersona le voci di dentro con un radicalismo che impressiona e commuove. Con Inside Out Docter installa di nuovo l'immaginario al comando e ingaggia cinque creature brillanti per animare un racconto di formazione che mette in relazione emozioni e coscienza. Perché senza il sentimento di un'emozione non c'è apprendimento. Docter lavora sulla fanciullezza, tuffandosi nella testa di una bambina, organizzando la sua esperienza infantile intorno a centri di interesse (la famiglia, l'amicizia, l'hockey, etc) e accendendola con flussi di pensieri sferici che hanno tutti i colori delle emozioni.

 

 

OLTRE ALLE PROIEZIONI AL CINEMA ARALDO SONO PREVISTE PROIEZIONI PRESSO L'ASSOCIAZIONE IDEAINSIEME, PRESSO IL CIRCOLO GARIBALDI DEL TORRION QUARTARA, PRESSO LA CHIESA EVANGELICA E LA PARROCCHIA DI LUMELLOGNO. SINGOLE PROIEZIONI SARANNO COMUNICATE DI VOLTA IN VOLTA.

Ingresso riservato ai soci (tessera € 1 in vendita presso cinema Araldo) € 5,00

Abbonamento ciclo completo (comprese proiezioni da febbraio a maggio 2016) € 60

 

Abbonamento a 10 proiezioni € 30 - Nel corso dell'anno saranno elaborate altre proposte di proiezioni sia nella sala che in locali alternativi. La seconda parte (febbraio - maggio 2016) prevede altre 8 proiezioni in sala.

Prossime proiezioni Cineforum Nord

Attualmente non ci sono proiezioni programmate.